Vai al contenuto

Crostata fatta in casa

Una delle preparazioni classiche e piu' semplici da fare è la crostata con confettura di marmellata.

Si puo' fare la classica crostata di grande formato oppure delle crostatine di piccole dimensioni eccezionali per i bambini.crostatine di albicocche ...continua a leggere "Crostata di albicocca"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

La cottura a bassa temperatura è la nuova moda del momento anche questa modalità di cottura ha piu' di 100 anni.

Mi sono avvicinato per caso a questo tipo di cottura e ho comprato subito dei libri per capirci qualcosa.

Per prima cosa ho preparato un arrosto per testare lo strumento principale che mi ha permesso la cottura a temperatura controllata in acqua dispositivo il Termocircolatore ad immersione Laica .    dispositivo Termocircolatore ad immersione Laica Questa specie di frullino a immersione permette la cottura a bassa temperatura controllata di alimenti imbustati sottovuoto. ...continua a leggere "Arrosto in cotto a bassa temperatura"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

La panna cotta è un classico nei dolci offerti in un ristorante o gustati a casa propria. Farla in vasocottura è molto semplice ed solo una variante della ricetta originale.

panna cotta vasocotturaVediamo come procedere.

...continua a leggere "Panna cotta in vasocottura"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

La pasta frolla al Cacao è una variante di quella al cioccolato ed è consigliata nelle ricette per crostate o biscotti dove vogliamo avere l'aroma del cioccolato nel nostro dolce senza che sia essere troppo invadente.

Print Recipe
Pastafrolla sablè al Cacao
Pastafrolla al cioccolato di facile preparazione e dal sapore delizioso.
Pastafrolla al cacao
Cucina Italian
Keyword Pastafrolla
Porzioni
Ingredienti
Cucina Italian
Keyword Pastafrolla
Porzioni
Ingredienti
Pastafrolla al cacao
Istruzioni
  1. Mettere tutti gli ingredienti nell'impastatore oppure sul tavolo da cucina lavorando il burro a temperatura ambiente. Se si impasta a mano sarebbe meglio usare i guanti in lattice per evitare di scaldare troppo l'impasto.
  2. Raggiunta la consistenza che si vede nella foto avvolgere la pasta frolla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigo per almeno 2 ore.
  3. Quando verrà usata, prima di stenderla scaldarla un po con le mani. La pasta frolla con il cioccolato risulterà molto piu' elastica di quella senza cacao e facile da stendere.