Vai al contenuto

Biscotti di halloween

Si avvicina la ricorrenza di halloween e non possono mancare per questa festa biscotti MOSTRUOSI  che facciano impazzire i bambini. Se poi abbiamo formine a forma di scheletro o di omino zombie di pan di zenzero meglio !

Fromine - Biscotti di halloween

Vediamo ora come prepararli

E' vero che in molti panifici si trovano biscotti a forma di zucca carini e molto buoni ... ma vuoi mettere la soddisfazione di farseli da soli a casa e mostrarli agli amici ?

In questo caso ho reinterpretato la ricetta della pasta frolla aggiungendo zenzero e cannella e poi grazie a degli stampini che ho acquistato a Londra questa estate ecco il primo risultato che ho ottenuto. Il risultato estetico non è il massimo ma il sapore era eccellente . Mi riservo comunque di perfezionare la ricetta prima della ricorrenza e di decorare meglio i biscotti procurandomi i colori adatti,

Biscotti di halloween

Ricetta omini pan di zenzero
250 gr di Farina
50 gr di fecola di patate
2 Tuorli
90 gr di zucchero
1 cucchiaino di cannella1 cucchiaino di zenzero
1 Pizzico di sale
Una buccia di limone grattugiata
70 gr di margarina
70 gr di burro
Un cucchiaio di brendy o Grand Manier

Preparazione
Inserire tutti gli ingredienti nell'impastatore, ammobidendo prima il burro e la margarina.
Quando l'impasto è ben amalgamato, fascialo con la pellicola trasparente e metterlo nel frigo per almeno 2 ore.

Cottura
Dopo aver spianato la pasta usare le formine e adagiare i biscotti sulla carta oleata
Portare il forno a 170 gradi e lasciare i biscotti per soli 10 minuti

Una volti dal forno vanno lasciati raffreddare per almeno 20 minuti prima di essere tolti altrimenti si spezzano quando li prendiamo.

Prima di cominciare la decorazione sincerarsi di avere i colori alimentare che vogliamo usare.

Su Ebay si possono trovare le formine per eralizzare questi biscotti. Ecco qui un link utile

Considerazioni
Nella figura sulla confesione i biscotti risultano piu' compatti e precisi. Nella mia ricetta risultano invece piu' frastagliati, ma ritengo che siano anche piu' friabili e morbidi di quelli dell'illustrazione. Proverò comunque a triovare una via di mezzo.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code